IL REPOWERING, UN’OPPORTUNITÀ DA COGLIERE

LOCATION: Castelguglielmo (RO) – Veneto
POTENZA COMPLESSIVA: 7,44 MWp
CARATTERISTICHE: impianto a terreno
OPPORTUNITÀ: incremento della potenza e della sicurezza
SOLUZIONE: repowering dell’impianto e revamping dei sistemi di sicurezza
RISULTATO: +31,45% di incremento di potenza

Opportunità

Questo impianto a terreno, ubicato a Castelguglielmo (RO) e realizzato nel 2013, di proprietà della Solis Srl (Gruppo Repower), era composto da 599 inseguitori biassiali con una potenza totale installata pari a 5,66 MWp. Aveva sempre registrato ottimi parametri di performance, tali da non richiedere apparentemente particolari interventi di revamping.

Ciononostante, il management Repower, superando il concetto di performance tecnica dell’impianto, ha avuto la lungimiranza di cogliere un’opportunità di investimento optando per un intervento di repowering.

Gli interventi di revamping e di repowering, infatti, oltre a essere la soluzione per far fronte a grosse problematiche relative alla progettazione o a significativi difetti di prodotto e quindi di performance, sono anche un’occasione per sfruttare gli importanti sviluppi tecnologici registrati nei moduli fotovoltaici, i quali attualmente si caratterizzano per una maggiore efficienza (fino a +40%) rispetto a quelli installati in anni precedenti.

Intervento

Il Team Progettuale, composto da ingegneri di Elettrostudio Energia S.r.l. (asset manager degli impianti Solis), ESAPRO S.r.l. ed MRP S.r.l. (società di advisory tecnico nel comparto fotovoltaico), ha definito le specifiche dei lavori di adeguamento dell’impianto sia per la parte in corrente continua che in corrente alternata, prevedendo un tempo di realizzazione inferiore a 2 mesi.

I moduli originari da 260 Wp sono stati sostituiti con moduli fotovoltaici di nuova generazione, aventi potenza unitaria di 345 Wp, raggiungendo così una potenza complessiva dell’impianto pari a 7,44 MWp (+31,45%), a parità di superficie radiante e senza modificare il layout e il perimetro della centrale.
Contestualmente al potenziamento dell’impianto, è stato eseguito il revamping dei sistemi anti-intrusione e TVCC, adeguandoli alle più moderne tecnologie offerte dal mercato.

Tempi di realizzazione

  • 2 mesi

Team progettuale

  • Elettrostudio Energia Srl
  • Esapro Srl
  • MRP Srl

Risultati

  • +31,45% INCREMENTO DI POTENZA
  • +20% INCREMENTO PERFORMANCE

Video