Servizi Specialistici

IMPIANTI DA FONTI RINNOVABILI

Servizi
Specialistici

IMPIANTI DA FONTI RINNOVABILI

I nostri Ingegneri ed i nostri Tecnici hanno esperienza, strumenti e competenze tali da potere effettuare analisi specialistiche quali termografie con APR (aeromobili a pilotaggio remoto o droni), analisi UV, curve I-V e dark I-V, elettroluminescenza, fluorescenza UV anche in maniera massiva e sulla totalità delle componenti.

Analisi UV

L’analisi UV-F (fluorescenza agli ultravioletti) permette di rilevare i cromofori (prodotti di decomposizione) del polimero dell’incapsulante del vetro o del back sheet (generalmente EVA – etilene vinil acetato) prima che questi diventino visibili ad occhio nudo, quindi di valutare gli effetti dell’invecchiamento del polimero incapsulante, la permeabilità all’umidità e all’ossigeno del modulo, la presenza e la storicità di eventuali micro cricche delle celle (non visibili con analisi termografica) nonché la corrosione dei bus bar.

Curve I-V e Dark I-V

La misura ed il calcolo della curva I-V (corrente – tensione), del modulo o della stringa, consente di identificare la corrente di cortocircuito e la tensione a vuoto. Le curve I-V possono essere eseguite con luce solare oppure la notte (Dark I-V) alimentando opportunamente le stringhe e quindi in maniera indipendente dalle condizioni meteo, dalla temperatura e dall’irraggiamento.

La rilevazione della curva I-V ed il conseguente calcolo delle resistenze equivalenti può dare delle utilissime indicazioni per identificare problemi di:

1) Corto circuito diodi di by-pass
2) Corrosione del vetro
3) Delaminazione
4) Degrado dei moduli
5) PID (polarization induced degradation)
6) LID (light-induced degradation) per moduli cristallini
7) Corto circuito delle celle
8) Celle rotte

Elettroluminescenza Outdoor

L’Elettroluminescenza (EL) è la fotografia (al buio, con fotocamera dotata di filtro passa-alto LWP) della debole emissione provocata dal passaggio di corrente inversa attraverso le celle di un modulo fotovoltaico.

Sino a pochissimi anni fa questo tipo di analisi era prerogativa di pochi laboratori specializzati presso i quali cui il test poteva essere svolto solamente su un numero limitato di moduli che andavano pertanto smontati, imballati ed adeguatamente spediti con ovvie ricadute in termini di tempi e costi. Ogg i nostri Tecnici effettuano la EL Outdoor, ovvero direttamente in campo.

Attraverso l’analisi di una immagine EL Outdoor è possibile individuare tutte le cricche delle celle nei moduli fotovoltaici ma anche:

1) Diodi di by-pass difettosi (o in corto-circuito) all’interno della scatola di giunzione dei moduli
2) Micro-fratture delle celle
3) PID (Potential Induced Degradation) delle celle
4) Problemi di contatto elettrico frontali delle celle
5) Mancata corrispondenza di celle e/o moduli presenti sull’impianto

Termografia

Le immagini ad infrarossi sono certamente efficaci per scoprire una vasta gamma di difetti e danni sul sistema fotovoltaico quali:

  • Hot spot
  • PID (Potential Induced Degradation) delle celle
  • Corto circuito dei diodi di bypass
  • Stringhe aperte

Tuttavia, la rilevazione manuale in impianti MW size o multi-MW risulta particolarmente dispendiosa in termini di tempo e denaro, per questo ESAPRO si è specializzata anche nell’utilizzo di APR (aeromobili a pilotaggio remoto o droni) dotati di sensori radiometrici ad alta risoluzione (IR) che consentono la registrazione simultanea durante il volo nella banda del visibile ed individuano rapidamente le anomalie e difettosità presenti che, attraverso poi la georeferenziazione delle immagini, vengono automaticamente posizionate a livello di modulo.

CASE HISTORY

Descrizione Intervento

Eseguito rilievo termografico mediante APR (Solar Eye) e analisi delle anomalie: 1264 moduli con problemi di Hot Spot su 16.360 moduli installati

Potenza
1.6MWp

Ubicazione
Veneto

Descrizione Intervento

Effettuata analisi fluorescenza ai raggi ultravioletti. Riscontrato invecchiamento precoce dell’incapsulante (EVA).

Potenza
0.99MWp

Ubicazione
Veneto

Descrizione Intervento

Eseguita analisi di elettroluminescenza (EL). Riscontrati moduli affetti da PID (potential induced degradation)

Potenza
0.99MWp

Ubicazione
Veneto

Scopri di più sui nostri servizi